Tariffe – Metamer Skip to content

Tariffe energia elettrica e gas

In questa sezione puoi consultare informazioni e approfondimenti utili sulle tariffe gas ed energia elettrica applicate alle utenze con contratto di fornitura indicizzato.

Tariffe Energia elettrica

Per le forniture di energia elettrica puoi scegliere se aderire al regime di Maggior Tutela oppure a regime di Mercato Libero.

MA QUAL E’ LA DIFFERENZA?

Il prezzo della componente energia per il Servizio di Maggior Tutela è stabilito dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti), mentre il prezzo della componente energia nel Mercato Libero è stabilito dalla Società di Vendita scelta dal cliente. Il prezzo della componente energia per il Servizio di Maggior Tutela è stabilito dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti), mentre il prezzo della componente energia nel Mercato Libero è stabilito dalla Società di Vendita scelta dal cliente. L’adesione al Mercato Libero offre numerosi vantaggi: tariffa a prezzo bloccato per 12 o 24 mesi, a libera scelta tra multioraria o monoraria, o indicizzata allineata ai prezzi di mercato e, inoltre, poter fruire di energia prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili al 100%.

Gli importi che costituiscono invece le “Spese per il trasporto e la gestione del contatore”, gli “Oneri di sistema” e le imposte, sono sempre definiti dall’ Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) per entrambi i mercati.

Tariffe Gas

Per le forniture di gas naturale invece, a seguito del decreto legge n.69/13 (“Decreto del Fare”), convertito nella legge n. 98/2013 del 9 agosto 2013, per i “Clienti finali non domestici” (escluse le forniture ad uso condominiale) non esiste più il diritto alle condizioni cosiddette “di tutela”, stabilite e aggiornate periodicamente dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti), pertanto è necessario aderire al regime di Mercato Libero. 

Gli indici di riferimento sono 3:

PFOR:  L’ indice PFOR,t a copertura dei costi di approvvigionamento del gas naturale nel trimestre t-esimo, è definito dall’ARERA con deliberazione 9 maggio 2013, 196/2013/R/gas ed è aggiornato e pubblicato dalla stessa ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti, ex AEEGSI) prima dell’inizio di ciascun trimestre. Il valore del PFOR,t come definito dalla stessa delibera, è pari alla media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre t-esimo del gas, presso l’hub TTF, rilevate da Platts con riferimento al secondo mese solare antecedente il trimestre t-esimo.

TTF: Il TTF (Title Transfer Facility) è un mercato di riferimento per lo scambio del gas naturale tra i più grandi e liquidi dell’Europa continentale. Situato nei Paesi Bassi, grazie alla localizzazione centrale permette un trasferimento del gas tra i mercati di Norvegia, Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna.

I valori dell’indice TTF_M sono calcolati come media aritmetica delle quotazioni giornaliere riferite al mese di fornitura e pubblicate da Heren nei giorni lavorativi del mese precedente. La media aritmetica è espressa in €/MWh e convertita in €/Smc moltiplicando per il fattore di conversione 0,0107 riferito a un potere calorifico pari a 0,03852 GJ/Smc .

La tabella rappresenta i valori dell’indice da Giugno 2021 e viene aggiornata mensilmente.

PSV: Il PSV (Punto di Scambio Virtuale) è il principale punto di incontro virtuale per lo scambio e la cessione di gas tra gli operatori in Italia.
L’indice PSVDA_MM è pari alla media aritmetica delle quotazioni giornaliere “Heren Day Ahead Price”, espresse in €/MWh e convertite in €/Smc sulla base di un coefficiente moltiplicativo pari a 0,0105833, riferito ad un potere calorifico superiore pari a 0,03810 GJ/Smc.

La tabella rappresenta i valori dell’indice da Giugno 2021 e viene aggiornata mensilmente.

Desideri maggiori informazioni per diventare cliente Metamer?

Desideri maggiori informazioni per diventare cliente Metamer?

Richiedi una consulenza

gratis e senza impegno