bollette in scadenza

Conservare le vecchie bollette è importante, e tra poco vedremo perché, ma talvolta può risultare poco pratico. Innanzitutto perché la mole complessiva, tra bollette della luce, del gas, dell’acqua, dei rifiuti e altri documenti, raggiunge un discreto volume negli anni.

Ma anche perché, man mano che il faldone cresce, diventa anche scomodo consultarle all’occorrenza.

Ecco allora un pratico riepilogo per scoprire quanto tempo vanno conservate le bollette di luce e gas e le migliori soluzioni per archiviarle nel modo giusto

Bollette Luce e Gas: dopo quanto posso buttarle?

Non esiste una legge che obblighi a conservare le bollette, ma farlo è sempre una buona idea. Almeno per un certo periodo dalla loro emissione. Vediamo quanto e perché.

È sempre consigliabile conservare le bollette, unitamente alle relative ricevute di pagamento, dal momento che potrebbero sempre risultare utile poterle consultare in caso di necessità. In caso di saldo con domiciliazione bancaria, oltre alle bollette, è necessario conservare anche gli estratti conto della banca attestanti i pagamenti precedentemente effettuati.

Nonostante non esista una vera e propria norma in materia, il tempo stimato per la conservazione delle bollette domestiche (gas ed energia elettrica) è di cinque anni decorrenti dall’emissione del documento contabile (o dieci anni qualora la fattura luce contenga anche la richiesta dell’importo relativo all’imposta sulla televisione (canone Rai).

I limiti di tempo per la conservazione delle bollette luce e gas possono, inoltre, subire riduzioni in base a ritardi nella consegna della bolletta. Se desideri sapere in dettaglio cosa fare quando ricevi una bolletta in ritardo, ecco un articolo che fa per te.

Conservare le bollette in modo pratico: ecco come fare

Ricevendo le bollette in formato cartaceo si è costretti ad organizzarsi con un raccoglitore per archiviare quelle di luce, gas, acqua, rifiuti e altro (abbonamenti, internet, TV, telefono, etc) divise per anno e possibilmente in modo ordinato. In caso di più forniture poi (per esempio prima casa, seconda casa, ufficio, etc) il tutto si complica ulteriormente. In particolar modo dal momento che, come detto, è molto importante allegare sempre alla singola bolletta anche la ricevuta di pagamento o gli estremi dello stesso, in modo da averli portata di mano su richiesta. 

Bollette digitali: una soluzione pratica e green!

Con la fatturazione elettronica il pagamento e la gestione delle bollette luce e gas risulta oggi più semplice e, soprattutto, sostenibile. Ricevendo la bolletta via mail, app o altro canale messo a disposizione dal fornitore è possibile, infatti, risparmiare nello spreco di fogli di carta, emissioni e abbattimento di alberi! Ma non solo.

La bolletta elettronica ha anche il vantaggio di essere più pratica da consultare, archiviare e gestire, anche nel lungo periodo, avendola sempre a portata di click. Alcuni fornitori come Metamer offrono infatti ai propri clienti la possibilità di mantenere uno storico delle proprie bollette nel proprio account su app o sportello online. Servizi attraverso i quali è anche possibile inviare autolettura, richiedere assistenza e pagare la bolletta, in modo facile e integrato.

Tuttavia, è sempre consigliabile anche scaricare e mantenere un archivio delle fatture su un hardisk o in cloud, in modo da garantirsi una doppia sicurezza.

Gestisci i tuoi consumi in modo più semplice!

Con Metamer la gestione delle tue bollette è più semplice! Grazie al layout della nostra bolletta semplificata, la lettura di consumi, saldo e riepilogo dei costi è sempre ben visibile in prima pagina, insieme ad altre informazioni utili come richiesta di autolettura e recapiti per assistenza.

Inoltre, grazie alla bolletta smart di Metamer ricevi la bolletta in modo pratico e veloce direttamente via mail, senza ritardi e aiutando l’ambiente, riducendo spreco di carta, abbattimento di alberi ed emissioni!

Un piccolo gesto con un enorme potenziale, che ci permette di risparmiare ogni anno lo spreco di circa 200.000 fogli di carta e quasi 9 tonnellate di cO2, per un totale di 4 tonnellate di alberi preservati!

Passando a Metamer scegli anche un’energia pulita e 100% green, proveniente da fonti rinnovabili certificate, senza costi aggiuntivi e con tutti i vantaggi delle nostre offerte Luce & Gas per casa e ufficio:

  • un’app e uno sportello online per gestire le tue forniture anche da remoto;
  • un servizio clienti italiano e gestito internamente, disponibile tramite numero verde gratuito e anche via WhatsApp;
  • Attivazione veloce senza deposito cauzionale o altre spese impreviste!

Se desideri maggiori informazioni sulle nostre offerte Luce e Gas, compila il form per richiedere la consulenza gratuita e senza impegno di un nostro operatore!

Recommended Posts